Skip to content

Aumenta la violenza in Siria e crescono le tensioni tra Stati Uniti e Russia

12/06/2012

Il Segretario di Stato americano attacca la Russia sulla SiriaMentre si intensificano i combattimenti in Siria, fra cui l’assedio di Al Heffa, il Segretario di Stato americano Hillary Clinton ha accusato pubblicamente la Russia di fornire elicotteri da attacco al governo di Damasco.

La Russia ha già più volte negato questo genere di asserzioni, ma Clinton continua a insistere e, parlando martedì a Washington, ha dichiarato; “Siamo preoccupati delle più recenti informazioni che abbiamo ricevuto a proposito di elicotteri da attacco in viaggio dalla Russia alla Siria”. Clinton ha poi aggiunto che queste spedizioni non farebbero che peggiorare ulteriormente la situazione.

Intanto alle Nazioni Unite, il sottosegretario per le operazioni di peacekeeping Hervé Ladsous, che gestisce la missione di monitoraggio del mai rispettato cessate-il-fuoco in Siria, ha dichiarato che il conflitto si è ormai trasformato in una veria e propria guerra civile. Un convoglio di osservatori delle Nazioni Unite è stato assalito fuori Al Heffa da una folla infuriata che gli ha scagliato contro pietre e altri oggetti vari.

“Il governo siriano ha perso il controllo di grosse parti di territorio e varie città sono andate all’opposizione, e ora vuole riprendersi queste zone”, ha detto Ladsous in un’intervista con Reuters. “Quindi ora abbiamo informazioni confermate dell’uso non solo di carri armati e artiglieria, ma anche di elicotteri da attacco”.

Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...