Skip to content

Che le primarie GOP si stiano avviando a una conclusione?

05/03/2012

Super TuesdayAttesa giornata elettorale martedì. Nel cosiddetto Super Tuesday si vota in dieci stati (Alaska, Georgia, Idaho, Oklahoma, Massachusetts, North Dakota, Ohio, Tennessee, Vermont e Virginia), con Ohio, Georgia e Tennessee nell’occhio del ciclone.

Parrebbe che in Ohio Mitt Romney stia riprendendo velocemente quota dopo settimane passate all’inseguimento di Rick Santorum. I due sono sostanzialmente pari nei sondaggi, con l’inerzia però tutta per l’ex governatore del Massachusetts. In Georgia dovrebbe imporsi Newt Gingrich, per cui il proprio stato natale rappresenta ormai l’ultimo appiglio a queste primarie repubblicane (e potrebbe comunque non bastare). E il Tennessee potrebbe trasformarsi nell’ultima speranza per Santorum, se l’ex senatore della Pennsylvania dovesse davvero perdere in Ohio, dopo essere arrivato secondo anche in Michigan.

L’avanzata (molto lenta) di Romney potrebbe, quindi, diventare definitiva nel Super Tuesday. Si tratta in parte dell’ennesimo ribaltamento di fortune tipico di questa stagione elettorale, ma anche del risultato dell’ottima organizzazione sul territorio della campagna Romney, dei molti dollari a sua disposizione, e di una serie di dichiarazioni ufficiali di sostegno all’ex governatore del Massachusetts da parte di leader del GOP nazionale (in particolare Eric Cantor, il numero due dei repubblicani alla Camera).

Pare infatti che l’establishment del partito sia ormai davvero stanco di queste lunghe e facinorose primarie, preoccupato che le speranze di battere il Presidente Barack Obama a novembre stiano diminuendo di giorno in giorno, e quindi pronto a sostenere Romney, anche se Romney rimane un candidato meno che ideale.

A riprova del fatto che le primarie non stanno aiutando la causa repubblicana, un sondaggio di NBC News/Wall Street Journal rivela che il 40% di adulti ha una impressione più negativa del GOP oggi che a inizio ciclo elettorale, mentre solo il 10% dice di avere un’opinione migliore.

Rimane da vedere cosa ne pensano gli elettori, fin qui recalcitranti, delle primarie repubblicane.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...