Skip to content

Made in America: il messaggio di Obama sullo sfondo della campagna presidenziale

25/01/2012

Per un commento sul discorso del Presidente Obama sullo Stato dell’Unione, vi rimando a questo link per un pezzo scritto per Aspenia Online, dell’Aspen Institute Italia.

Con un tasso di disoccupazione all’8,5% (in dicembre) e un debito pubblico che ha ormai superato quota quindicimila miliardi di dollari, non è un caso che il Presidente Barack Obama abbia dedicato gran parte del propriodiscorso sullo Stato dell’Unione all’economia. Lo ha fatto ponendo l’accento in particolare su una rinascita dell’industria manifatturiera e del ‘Made in America’.

A meno di dieci mesi dalle elezioni di novembre, mentre in casa repubblicana impazzano le primarie, il presidente ha colto l’occasione per difendere il proprio lavoro in questi primi tre anni alla Casa Bianca: ha voluto creare un ponte tra quello che è già stato fatto e quello che ancora rimane da fare, in un eventuale secondo mandato, per costruire “un’economia costruita per durare, dove il lavoro sodo paga e la responsabilità è premiata”. Il clima a Washington è però difficile: ormai da oltre un anno, i due partiti non riescono a trovare alcun accordo. Il discorso di Obama, anche se ricco di numerose proposte pratiche, ha probabilmente più valore come piattaforma elettorale che non come documento programmatico di governo.

Potete continuare a leggere qui.

Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...