Skip to content

L’irriverente campagna elettorale di Jon Huntsman (e delle figlie)

01/12/2011

Le protagoniste più divertenti, e anche tenere va detto, della campagna per le primarie repubblicane in corso sono, senza dubbio, le tre figlie dell’ex governatore dello Utah e ex-Ambasciatore americano in Cina Jon Huntsman.

Liddy, Abby e Mary Anne Huntsman sono ormai diventate celebrità su Twitter, il cui account @Jon2012girls è seguito 15.608 persone. Soprattutto durante i dibattiti televisivi di questi ultimi mesi, si sono distinte per i commenti ironici e spesso caustici.

Inoltre, due video postati di recente dalle tre su Youtube hanno attirato grande attenzione, e provocato altrettanto scalpore.

Il primo, qui sotto, è una parodia di uno spot della campagna elettorale di Herman Cain (clip subito a seguire). Più in basso, un pezzo recente, in cui Liddy, Abby e Mary Anne riprendono il tema musicale di “SexyBack” di Justin Timberlake, per rapparci sopra commenti poco edificanti sugli altri contendenti alla nomination del GOP (di Herman Cain dicono “Ci piace la sua pizza, ma non sa spiegarci come il piano 9-9-9 dovrebbe rimetterci in forma).

La versione originale, protagonista Mark Block, consigliere della campagna di Cain:

Il più recente pezzo cantato:

Non tutti la pensano come le Huntsman Girls, che questo genere di approccio pop alla campagna elettorale del padre possa aiutarlo in qualche modo. D’altro canto, Huntsman si trova ora così indietro nei sondaggi che vale la pena sperimentare anche con questo.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...