Skip to content

Da leggere: Sarah Palin e politica identitaria

12/07/2011

Sarah Palin sempre Sarah Palin. Nonostante l’ex governatore dell’Alaska e ex-candidata repubblicana alla vice-presidenza continui a non voler prendere una decisione ufficiale in merito a una eventuale candidatura nelle primarie GOP dell’anno prossimo, i riflettori rimangono perennemente puntati su di lei.

Questo un pezzo di Newsweek, da un’intervista esclusiva condotta in Alaska, durante la quale Palin ha dichiarato con certezza: “I believe that I can win a national election.”

Esce intanto in libreria “Who are we – And should it matter in the 21st Century?”, dell’opinionista del Guardian Gary Young.

Il libro si occupa dell’importanza dell’identità politica oggi. Con tanti esempi dall’America di Obama, dall’elezione del primo presidente di colore, che avrebbe dovuto, almeno in teoria, inaugurare un’epoca post-razziale, alla politica di divisione e paura predicata da personaggi come Glenn Beck e Sarah Palin, al dibattito a sfondo razziale scatenatosi intorno alla nomina di Sonia Sotomayor, il primo giudice della Corte Suprema di origine centro americana.

Qui un’intervista con l’autore su Salon.com

Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...