Skip to content

Dai tribunali americani

25/05/2011

L’ex-candidato democratico alle presidenziali 2008 John Edwards rischia di finire in tribunale accusato di aver usato illecitamente finanziamenti privati alla propria campagna elettorale per nascondere una relazione sentimentale clandestina.

I soldi, circa un milione di dollari, sarebbero stati girati da Edwards alla compagna Rielle Hunter, di cui nessuno sapeva niente (Edwards era sposato, la moglie Elizabeth è morta il dicembre scorso), e alla di lei figlia, che si è poi venuto a scoprire più tardi essere anche figlia illegittima di Edwards.

Il Dipartimento della Giustizia pare ora aver deciso di procedere. Edwards sembrerebbe interessato a un accordo per evitare il processo. È probabile che Edwards debba accettare di perdere la propria licenza di avvocato.

—————

Sempre in ambito legale:

Un giudice federale ha dichiarato Jared L. Loughner, il ragazzo che l’8 gennaio scorso ha aperto il fuoco durante un raduno politico tenuto dall’Onorevole Gabrielle Giffords in Arizona, ferendo gravemente lei e altre dodici persone e uccidendone sei, mentalmente incapace di affrontare un processo. Loughner viene così rimandato a un’istituto psichiatrico, dove riceverà cure mediche in attesa della prossima udienza, prevista per il 21 settembre. Si deciderà allora se le condizioni di Loughner sono migliorate a sufficienza o se invece dovrà continuare le cure psichiatriche più a lungo.

Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...