Skip to content

Newt Gingrich for President

11/05/2011

Con il seguente messaggio su Twitter, Newt Gingrich, ex-Speaker of the House, si è aggiunto martedì al gruppo di politici repubblicani in corsa per la nomination di partito nelle primarie GOP del 2012.

Questo il video dell’annuncio, postato sul sito web di Gingrich:

Qui qualche riflessione di Chris Cillizza e Aaron Blake su cosa pensare della candidatura di Gingrich, personaggio estremamente controverso, visto, anche all’interno del Partito Repubblicano, sia come un politico di vecchia generazione che non ha alcuna speranza sia come un genio strategico e il più competente candidato del GOP.

Qui Dan Baltz si chiede se gli Stati Uniti sono pronti per un “one-man think tank”, riferendosi alla notoria prolificità editoriale di Gingrich, che scrive più cose di quante si possano leggere e fa più conferenze di quante si possano seguire. Il maggior pregio e il maggior difetto di Gingrich stanno, per Baltz, proprio nella capacità del candidato repubblicano di produrre un continuo flusso di idee, senza però riuscire a distinguere tra quelle buone e quelle cattive.

Qui un pezzo del New York Times sul ruolo che potrà avere, nella campagna per le presidenziali 2012, la moglie di Gingrich Callista. Sposati da undici anni e sempre assieme, Newt e Callista sembrano intenzionati a puntare sulla tattica “l’unione fa la forza”, presentandosi come un duo  inseparabile a ogni occasione. Callista è presentata come la ragione della conversione di Gingrich al cattolicesimo e a una onesta vita familiare. Dato però che Callista è la terza moglie di Gingrich e che la loro relazione è durata per sei anni clandestinamente, quando Newt era sposato in seconde nozze e proprio nel periodo in cui stava attaccando l’ex-Presidente Bill Clinton sull’affare Monica Lewinski, molti vedono in Callista il simbolo più eclatante dell’ipocrisia e della megalomania del marito.

Qui un lungo profilo di Gingrich dal numero di settembre 2010 di Esquire.

Qui, da Mother Jones, la storia delle tante dichiarazioni compromettenti fatte da Gingrich in 33 anni di carriera politica.

Annunci
One Comment leave one →

Trackbacks

  1. Caffe America

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...