Skip to content

L’insostenibile leggerezza dell’essere

05/05/2011

Non c’è dubbio che i nomi di Barack Obama e Osama bin Laden abbiano una certa comune risonanza, sopratutto se ci si ostina a riferirsi al presidente americano per cognome, Obama, e all’ormai defunto leader di al Qaeda per nome, Osama, come pare amino fare i commentatori americani. Si finisce così per confondere i due in maniera alquanto grottesca, come dimostrato da questa clip di tre minuti assemblata da Ben Craw dell’Huffington Post, che ha cucito insieme tre minuti di gaffe televisive sulla questione Obama-Osama.

Obama/Osama

Per riderci su, di tutta la vicenda bin Laden, il New Yorker ripubblica sul proprio sito web una serie di vignette dedicate, negli anni, al leader di al Qaeda e alla paranoia americana per il terrorismo internazionale. Ad esempio:

E per comprendere appieno quanto Osama bin Laden fosse riuscito a penetrare nell’immaginario collettivo americano, basta guardarsi questa serie di cinque clip, ritrovate da Salon.com, da Family Guy a South Park.

Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...