Skip to content

Qualche dettaglio interessante

02/05/2011

Il Presidente Obama avrebbe dato il via alla fase finale dell’operazione per la cattura, da vivo o da morto, di Osama bin Laden, il mattino di venerdì 29 aprile.

Gli Stati Uniti non hanno condiviso le notizie che avevano sulla presenza di Osama bin Laden a Abbottabad con nessun paese straniero. Le autorità pakistane sono state avvisate solo all’ultimo momento.

In tutto, l’attacco sul compound bin Laden è durato meno di quaranta minuti.

Il compound di bin Laden a Abbottabad pare fosse molto vicino a una stazione di polizia. In generale, Abbottabad sembra avere una grossa presenza militare pakistana, eppure bin Laden e la sua famiglia vi si sarebbero nascosti a lungo.

L’operazione americana è stata condotta anche grazie a degli elicotteri, di cui uno pare sia precipitato nel pomeriggio (tarda serata in Pakistan). Nessuna vittima americana, ma notizie di sparatorie e incidenti strani a Abbottabad erano emerse nei media pakistani già ore prima che si capisse esattamente di cosa si trattasse.

Questa la prima pagina del New York Times di lunedì.

Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...