Skip to content

Dietro Obama: Jim Messina campaign manager

04/04/2011

A dirigere le operazioni della campagna elettorale per la rielezione di Obama nel 2012 sarà Jim Messina, ex deputy chief of staff alla Casa Bianca, che si è già trasferito a Chicago, città in cui il Presidente ha deciso di installare l’headquarter della campagna (la speranza è, rimanendo lontani dalla bolla di Washington, di avere il polso politico della nazione). Con Jim Messina, sarà anche David Axelrod, nel ruolo di stratega in chief.

Intanto sono usciti una serie di articoli su Messina, fra i quali uno generalmente positivo del New York Times e uno assai più critico di The Nation (che attacca Messina per l’eccessivo centrismo e la mancanza di fiducia nella base progressista del Partito Democratico). Ben Smith di Politico ne cita altri qui, notando che la battaglia per definire l’essenza di Messina potrebbe essere interpretata come un segnale del fatto che la Casa Bianca è un po’ preoccupata della poca notorietà del nuovo campaign manager.

Qui, su The Fix, una panoramica del resto della squadra per la rielezione di Obama. In generale, una serie di facce già conosciute, affianco del presidente dai tempi della campagna elettorale 2008.

Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...