Skip to content

Mercato dell’editoria in grande cambiamento

24/03/2011

Dopo l’annunciata bancarotta della catena di librerie Borders, che ha in programma di chiudere oltre duecento negozi in America, in difficoltà anche Barnes & Noble, che sta cercando di trovare nuovi proprietari, ma che, da settimane sul mercato, sembra ormai destinata a rinunciarvi.

Il problema, per queste aziende, è naturalmente la dura competizione che arriva dai rivenditori di libri online, come Amazon, e, sempre più, da gadget come il Kindle Reader (Amazon) e l’IPad (Apple), che permettono di scaricare libri da Internet e di leggerli in formato digitale. Barnes & Noble ha prodotto la propria versione del reader, si chiama Nook, ma per ora le vendite sono state deludenti.

Per Barnes & Noble la recente chiusura di molti negozi Borders potrebbe rivelarsi come l’unica buona notizia tra tante cattive. Barnes & Noble si libera così del principale rivale diretto e, probabilmente, avrà la possibilità di espandersi acquistando alcuni dei negozi Borders che stanno per chiudere.

Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...