Skip to content

Jon Huntsman for President?

01/02/2011

Cresce l’interesse degli osservatori politici per la possibile candidatura alle primarie del GOP di Jon Huntsman, attualmente ambasciatore americano in Cina.

A questo link un’analisi di The Fix sui vantaggi di Huntsman candidato: un volto nuovo, solida esperienza in politica estera, una certa moderazione che potrebbe conquistare gli elettori indipendenti, disponibilità finanziaria (Huntsman è il figlio di un miliardario, il 937mo più ricco uomo al mondo secondo Forbes), un passato da riformatore che ha ottenuto risultati tangibili da governatore dello Utah…

Qui Jon Cohen analizza i trend statistici riguardo all’opinione degli elettori americani rispetto a eventuali candidati mormoni alla presidenza (come Huntsman e anche Mitt Romney). Nonostante i mormoni siano ancora vittima di notevoli pregiudizi (nel dicembre 2007, il 22% degli americani dichiarava di avere una immagine negativa di costoro), la loro reputazione come politici a livello nazionale è molto migliorata negli ultimi anni (il dato del dicembre 2007, ad esempio, rappresenta un miglioramento netto del 13% rispetto al 2006).

Infine, Steve Kornaki di Salon.com sostiene che l’affiliazione di Huntsman all’Amministrazione Obama rischia di rovinargli il futuro politico, almeno nel breve periodo, in particolare nelle primarie repubblicane in cui sarà decisiva la partecipazione degli attivisti conservatori e anti-Obama del Tea Party.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...