Skip to content

Obama contro se stesso

02/12/2010

Mentre al Congresso si discute del futuro dei tagli alle tasse approvati durante l’Amministrazione Bush e in scadenza a fine anno (i democratici vorebbero estendere solo quelli destinati alle famiglie con un reddito inferiore a $250.000 l’anno e i repubblicani, invece, sperano di rendere tutti i tagli permanenti, anche quelli per i redditi elevati), una organizzazione indipendente progressista, il Progressive Change Campaign Committee, ha prodotto uno spot pubblicitario per fare pressione sul Presidente Obama affinché non faccia concessioni al GOP (video qui in basso).

Per ottenere questo risultato, lo spot contrappone le parole dello stesso Obama, durante la campagna del 2008, con cui l’allora senatore dell’Illinois prometteva di voler lasciar scadere i tagli alle tasse per i ricchi, alle parole del futuro Speaker of the House, il repubblicano John Boehner, che, in un momento meno favorevole al GOP di quanto sia quello attuale, dichiarava di essere pronto a estendere i tagli alle tasse solo per le famiglie con un reddito inferiore ai $250.000, ovvero accettando la posizione dei democratici, se questa fosse stata l’unica alternativa a disposizione. Oggi i repubblicani, rinvigoriti dalle elezioni di metà mandato, si dicono assolutamente determinati a bloccare il lavoro del Congresso su qualsiasi altra misura legislativa fino a che non si sia arrivati all’estensione permanente di tutti i tagli alle tasse, mentre i democratici, piuttosto mesti, sembrano vicini a un accordo che soddisfi i moderati ma che, inevitabilmente, deluderà la base liberal.

Lo spot è trasmesso, a partire da oggi e per almeno una settimana, sulle reti via cavo della regione metropolitana della capitale Washington D.C.

Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...