Skip to content

Exit polls e partecipazione elettorale

02/11/2010

In America esiste solo una società che si occupa di exit poll e che fornisce i dati relativi ai principali network televisivi e alla Associated Press, la quale poi li ridistribuisce a quotidiani e altri media. Si tratta di Edison Research. Va notato che i commentatori politici non possono dichiarare vincitori sulla base degli exit poll che ricevono da Edison Research fino a quando tutti i seggi relativi alle competizioni elettorali in questione non hanno chiuso. Le televisioni e la radio deve quindi trattenersi dal fare nomi troppo presto.

Un paio di dati, non sorprendenti, registrati fin qui: gli elettori dichiarano di considerare l’economia la questione principale. Quattro elettori su dieci confessano di trovarsi in una posizione finanziaria peggiore di quella di due anni fa.

Qui, un avvertimento a non fidarsi troppo degli exit poll (basta ricordarsi di quello che successe a John Kerry nel 2004, quando i primi exit poll sembravano puntare verso una vittoria, poi negata, del candidato democratico).

A questo link, invece, un modello di partecipazione elettorale elaborato prima del voto di oggi dall’United States Elections Project, sulla base dei dati sul voto anticipato di quest’anno e sulla partecipazione elettorale in elezioni passate paragonabili a quella odierna.

Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...