Skip to content

Nuovo blitz pubblicitario a sostegno dei candidati repubblicani

13/10/2010

Una coalizione formata da tre gruppi indipendenti, che stanno investendo pesantemente in spot pubblicitari pro-repubblicani nella campagna elettorale in corso per le midterm di novembre, ha annunciato un blitz di 50 milioni di dollari in pubblicità televisive, forse il più costoso della storia, da trasmettersi nelle prossime settimane in una dozzina di distretti considerati ancora indecisi.

L’alleanza conservatrice è costitutita da American Crossroads (e dall’organizzazione gemella Crossroads GPS), create dall’ex stratega di George W. Bush Karl Rove, dall’American Action Network, dell’ex-Senatore repubblicano del Minnesota Norman Coleman, e dalla Commission on Hope, Growth and Opportunity, una  aggiunta recente fondata dal consulente repubblicano Scott Reed.

L’intenzione è di investire i 50 milioni di dollari in distretti in cui i repubblicani abbiano buone possibilità di vittoria, ma in cui il Partito Democratico abbia più soldi da spendere del GOP. Questi gruppi di finanziatori esterni, che quest’anno sono emersi tra le forze più aggressive e influenti della politica americana, vogliono pareggiare i conti grazie i propri contributi privati.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...