Skip to content

Tappandosi il naso

15/09/2010

Un sondaggio di New York Times/CBS News uscito oggi mostra che, nelle elezioni di novembre, entrambi i partiti democratico e repubblicano hanno la possibilità di portare a casa una vittoria, grazie non tanto all’entusiasmo (a parte gli attivisti conservatori del Tea Party l’elettorato americano non è per nulla soddisfatto della situazione in cui si trova il paese, né delle alternative disponibli), quanto alla frustrazione sentita verso i due partiti maggiori.

Se è vero infatti che gli americani sono pronti a votare a favore di un cambiamento della guardia politica al Congresso, fattore che dovrebbe avvantaggiare i repubblicani oggi all’opposizione, è anche vero che il GOP è comunque criticato in maniera ancor più forte dei già molto poco amati democratici.

Il 58% dell’elettorato dice di disapprovare del lavoro dei democratici quando ben il 68% si dice dubbioso dell’operato dei repubblicani.

Le midterm si prospettano così sempre più come la scelta tra il minore di due mali…

Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...