Skip to content

Rahm Emanuel in partenza

08/09/2010

A sorpresa, è arrivata lunedì la notizia che il sindaco di Chicago, Richard M. Daley, ha deciso di non candidarsi nelle elezioni comunali della prossima primavera, interrompendo così un dominio politico sulla città cominciato 21 anni fa. Daley, figlio di un ancor più mitico sindaco di Chicago (Richard J. Daley), sta completando quest’anno il sesto mandato consecutivo.

Molto probabilmente questo significa che Rahm Emanuel, Chief of Staff del Presidente Barack Obama, abbandonerà la propria posizione alla Casa Bianca per candidarsi alla successione di Daley a Chicago, di cui anche Emanuel è originario. La scadenza per la presentazione delle candidature è il prossimo 22 novembre. Si saprà con certezza solo allora se Emanuel ha deciso davvero di perseguire questa nuova opportunità (Emanuel ha già più volte espresso il desiderio di diventare un giorno il sindaco di Chicago).

Secondo Mike Allen di Politico.com, questi i possibili sostituti di Emanuel alla Casa Bianca: Erskine Bowles, Tom Daschle, Tom Donilon, Valerie Jarrett, Ron Klain, Denis McDonough, Tom Nides, Leon Panetta, John Podesta, Ed Rendell, Pete Rouse e Mark Warner. In pole-position sarebbero Deputy National Security Advisor Thomas E. Donilon (http://bit.ly/d9ccOh) e Ronald A. Klain, chief of staff del Vice President Biden ( http://bit.ly/bTIFzh)
Secondo Ben Smith, sempre di Politico.com, Emanuel sarebbe convinto che sarà Valerie Jarret a prendere il suo posto.

Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...